[Comune di La Maddalena logo]

  • Sede Municipale - P.zza Garibaldi, 13 - 07024 La Maddalena - OT

  • Partita IVA 00246410906 - Codice Fiscale 82004370902

  • Tel.: 0789 79 07 15   protocollo@pec.comunelamaddalena.it

  • demografici@pec.comunelamaddalena.it

  • foto1
  • foto2
  • foto3
  • foto4
  • foto5
  • foto6

Enti a Associazioni

Questo Ente ha intrapreso una serie di collaborazioni e di sinergie con vari Enti ed Associazioni e

precisamente:

GAC

Il Comune di La Maddalena, a seguito della Deliberazione del Consiglio Comunale n. 111 del 31/10/2012, è

socio fondatore dell’Associazione riconosciuta denominata «Gruppo di azione Costiera del Nord

Sardegna”», in forma abbreviata GAC del Nord Sardegna. L’Associazione è costituita con funzioni di Gruppo

di Azione Costiera ai sensi del Regolamento (CE) 1198)2006 (artt. 43. 44 e 45) al fine di concorrere allo

sviluppo sostenibile delle zone di pesca attraverso l’attuazione del PSL della zona settentrionale della

Sardegna e mediante il rafforzamento della strategia di sviluppo a cui lo stesso si ispira. indirizzando in via

prioritaria le proprie iniziative a:

• mantenere la prosperità economica e sociale delle zone di pesca e aggiungere valore ai prodotti della

pesca e dell’ acquacoltura;

• preservare e incrementare l’occupazione nelle zone di pesca sostenendo la diversificazione o la

ristrutturazione economica e sociale;

• promuovere la qualità dell’ambiente costiero;

• promuovere la cooperazione nazionale e transnazionale tra zone di pesca;

• favorire l’acquisizione di competenze alfine di agevolare la preparazione e l’attuazione di una strategia di

sviluppo locale e promuovere il miglioramento delle competenze professionali, della capacità di

adattamento dei lavoratori e di accesso al mondo del lavoro.

Centro umanitario/Caritas

Il Comune di La Maddalena, con Deliberazione della Giunta Comunale n. 37 del 23/4/2014, ha avviato la

collaborazione con le Associazioni di Volontariato, quali la Protezione Civile Locale e la Caritas affinché

possano, in sinergia con questo Ente, sostenere la costruzione del Centro Umanitario che rappresenti una

forma di vicinanza tra le Istituzioni, il terzo settore e i cittadini. L’obiettivo dell’istituzione di un Centro

Umanitario è quello di offrire beni di prima necessità ed altri interventi di carattere umanitario rivolti a

persone che versano in condizioni di estrema povertà e a rischio di pregiudizio socio-economico residenti

nel territorio del Comune di La Maddalena. Tale obiettivo si colloca in una prospettiva, unitamente agli altri

interventi effettuati dall’Amministrazione Comunale per il tramite del Servizio Socio Assistenziale

Comunale, di condivisione dei diritti e dei doveri che accomunano tutti i residenti nella città di La

Maddalena e di salvaguardia dei diritti umani basilari.

 

Consulta volontariato

Con Deliberazione del Consiglio Comunale n.55 del 19 giugno 2012 è stata istituita la Consulta Giovanile

Comunale. E’ stata istituita ai sensi della Carta Europea della partecipazione dei giovani alla vita locale e

regionale adottata dal Congresso dei poteri locali e regionali d’Europa il 21 maggio 2003 e dell’ articolo 8

D.L.gs. 267/2000 e ss.mm.ii., e dell’art. 34 commi 1 e 2 dello Statuto Comunale quale libera forma

associativa di partecipazione popolare all’amministrazione locale esso presenta proposte e giudizi sulle

deliberazioni inerenti le tematiche giovanili.

Si propone come punto di riferimento di informazione per i gruppi ed i singoli interessati alle problematiche

della condizione giovanile nei suoi vari aspetti: scuola, università, mondo del lavoro, tempo libero,

volontariato, ambiente, cultura, sport, musica. Raccoglie informazioni nei predetti campi, direttamente con

ricerche autonome o a mezzo delle strutture amministrative comunali.

C.O.C.

Con Deliberazione della Giunta Comunale n. 56 del 21/8/2015 è stato istituito il Centro operativo comunale

di protezione civile, il quale ha il compito, in condizioni di emergenza, di assicurare il collegamento con il

Sindaco, segnalare alle autorità competenti l’evolversi degli eventi e delle necessità, coordinare gli

interventi delle squadre operative comunali e dei volontari, informare la popolazione. Ha il compito, in

condizioni di non emergenza di censire e mantenere aggiornati i dati e le procedure di propria competenza.

Si tratta di un’attività coordinata tra il Comune di La Maddalena, Associazione Volontari Protezione Civile,

Corpo Forestale dello Stato, Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena, Sala Operativa di Tempio

Pausania e Capitaneria di Porto La Maddalena.

Ispettori Ambientali

La deliberazione della Giunta Comunale n. 13 del 20/3/2015 con la quale sono state individuate

le associazioni di volontariato per accertamento delle violazioni al regolamento di igiene urbana ed di

approvazione del disciplinare degli ispettori ambientali”.

Loro compito è la tutela del territorio e dell’ambiente per la prevenzione, la vigilanza ed il controllo del

corretto conferimento, gestione, raccolta e smaltimento dei rifiuti e al fine di concorrere alla difesa del

suolo, del paesaggio ed alla tutela dell’ambiente nel territorio comunale.

Università

Il Comune di La Maddalena, ha sottoscritto alcune convenzioni con le università al fine di agevolare le

scelte professionali mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro e realizzare momenti di

alternanza tra studio e lavoro nell’ambito dei processi formativi i soggetti richiamati all’art.18, comma 1,

lettera a) della legge 24 giugno 1997 n. 196, ovvero istituzioni scolastiche statali ed istituzioni scolastiche

non statali che rilascino titoli di studio con valore legale, possono promuovere tirocini di formazione ed

orientamento a beneficio di coloro che abbiano già assolto l’obbligo scolastico ai sensi della legge 31

dicembre 1962 n.1859. Più precisamente:

· deliberazione della Giunta Comunale n.23 del 05/04/2012, convenzione con la facoltà di scienze

politiche dell’università degli studi di Sassari.

· con deliberazione della Giunta Comunale n.95 del 14/12/2012, convenzione con la facoltà

università degli studi di Torino - facoltà di economia.

· con deliberazione della Giunta Comunale n.92 del 14/12/2012 con l’Università degli studi

“Guglielmo Marconi di Roma.

Dipartimento di Chimica dell’Università “ La Sapienza” di Roma

Con deliberazione della Giunta Comunale n. 45 del 26/5/2014, ha stipulato apposita convenzione con il

Dipartimento di Chimica dell’Università “ La Sapienza” di Roma finalizzata ad una attività di collaborazione

per lo studio ambientale dell’ecosistema dell’ Arcipelago di La Maddalena. La collaborazione avrà

particolare riguardo agli organismi dell’ambiente terrestre e marino e alla valutazione dell’impatto

antropico sull’ambiente.

Fondazione di partecipazione denominata istituto tecnico superiore per la mobilità sostenibile

Il nostro Ente con deliberazione del Consiglio Comunale n.46 del 27/10/2014, ha aderito alla costituzione

della Fondazione di partecipazione denominata istituto tecnico superiore per la mobilità sostenibile.

In relazione alle priorità strategiche per lo sviluppo economico del Paese e negli ambiti e secondo le priorità

indicati dalla programmazione regionale, la Fondazione persegue le finalità di promuovere la diffusione

della cultura tecnica e scientifica, di sostenere le misure per lo sviluppo dell’economia e le politiche attive

del lavoro. Essa agisce nell’area tecnologica della Mobilità Sostenibile negli ambiti della “Mobilità delle

persone e delle merci, produzione e manutenzione di mezzi di trasporto e/o relative infrastrutture e

gestione infomobilità ed infrastrutture logistiche.”

La Fondazione opera sulla base di piani triennali con i seguenti obiettivi:

· assicurare l’offerta di tecnici superiori a livello post-secondario in relazione a figure che rispondano

alla domanda proveniente dal mondo del lavoro pubblico e privato, in relazione al settore di

riferimento sopra indicato;

· sostenere l’integrazione tra i sistemi di istruzione, formazione e lavoro, con particolare riferimento

ai poli tecnico-professionali di cui all’articolo 13, comma 2, della legge n. 40/07, per diffondere la

cultura tecnica e scientifica;

· sostenere le misure per l’innovazione e il trasferimento tecnologico alle piccole e medie imprese;

· diffondere la cultura tecnica e scientifica e promuovere l’orientamento dei giovani e delle loro

famiglie in base all’accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali concernente la definizione del

sistema nazionale sull’orientamento permanente n. 152/CU del 20 dicembre 2012

· stabilire organici rapporti con i fondi interprofessionali e le aziende per la formazione continua dei

lavoratori.

· condurre attività di studio, ricerca, progettazione, consulenza, informazione e formazione nel

settore sopra indicato;

· condurre attività promozionali e di pubbliche relazioni, inclusa l’organizzazione e la gestione di

convegni,

· seminari, mostre, ecc.;

· stipulare atti o contratti con soggetti pubblici o privati considerati utili o opportuni per il

raggiungimento degli scopi della Fondazione;

· partecipare ad associazioni, enti, istituzioni, organizzazioni pubbliche e private la cui attività sia

rivolta, direttamente o indirettamente, al perseguimento di scopi simili o affini a quelli della

Fondazione;

· costituire o concorrere alla costituzione, sempre in via accessoria e strumentale, diretta o indiretta,

al perseguimento degli scopi istituzionali, di società di persone e/o capitali, nonché partecipare a

società del medesimo tipo;

· promuovere forme di cooperazione e scambio tra soggetti pubblici e privati, nazionali ed esteri,

operanti nel settore interessato dall’attività della Fondazione;

· svolgere ogni altra attività idonea al perseguimento degli scopi istituzionali

Associazioni sportive

Per quanto riguarda il settore dello sport, sono presenti sul territorio numerose associazioni sportive che si

occupano dei giovani di La Maddalena. Il Comune collabora con queste associazioni concedendo le palestre

comunali, a titolo quasi gratuito, con un piccolo rimborso per le spese. Concede spesso il patrocinio per le

manifestazioni che vengono organizzate e anche un contributo economico per l’attività svolta durante

l’anno ai sensi della legge regionale 29 maggio 2007 N.2 art. 10.

Canile - Associazione amici degli animali

Il Comune ha sottoscritto in data 20 settembre 2012, una convenzione per la gestione del canile comunale

con l’associazione di volontariato “amici degli animali” che opera con un contributo per il rimborso delle

spese sostenute. Tale convenzione scaduta in data 20/09/2015 è stata prorogata fino al 31/12/2015 e

successivamente affidata come prestazione esterna.

Santuario dei cetacei di Pelagos

Con deliberazione del Consigli Comunale n. 16 del 27/3/2013 questo Ente ha aderito alla carta di

partenariato del santuario dei cetacei “pelagos”.

Lo scopo è quello di garantire uno stato di conservazione favorevole dei mammiferi marini proteggendoli,

insieme al loro habitat, dagli impatti negati diretti o indiretti delle attività umane. Le parti cooperano allo

scopo di valutare periodicamente lo stato delle popolazioni di mammiferi marini, le cause di mortalità e le

minacce che gravano sul loro habitat e, in particolare, sulle loro funzioni vitali, come l’alimentazione e la

riproduzione.

INPS

Con deliberazione della giunta comunale n. 9 del 16/2/2015 è stato approvato il protocollo di intesa tra

l’Inps e il Comune di La Maddalena per il “Punto Cliente” dove gli utenti interessati possono usufruire dei

seguenti servizi dell'INPS :

a) Estratto Contributivo;

b) Duplicato ObisM;

c) Duplicato CUD (Pensioni e Prestazioni a sostegno del reddito)

d) Pagamento prestazioni;

e) Modulistica on-line



Esporta: Icona file di testo Icona PDF Icona JSON

Condividi: